Calvizie: guarire è possibile?

Quando si viene colpiti dalla calvizie generalmente si tende, almeno nei primi momenti, a non dare molto peso alla cosa, ritenendo che la perdita di capelli sia solo un fatto temporaneo e non legato all'effettiva patologia dell'alopecia.

Tuttavia, quando la caduta dei capelli si fa sempre più concreta e la situazione sembra solo peggiorare, una visita specialistica da un dermatologo o presso un tricologo rappresentano sicuramente la strada migliore da seguire.

Leggi tutto: Calvizie: guarire è possibile?

Calvizie: il Minoxidil

E' considerata una delle più famose terapie contro la calvizie, ed è anche tra quelle approvate dalla FDA per contrastare il problema dell'alopecia androgenetica maschile: stiamo parlando della terapia cosmetica che si avvale dell'uso di una sostanza ad utilizzo topico-locale a base di Minoxidil, un vero e proprio stimolatore della crescita del capello, scoperto all'incirca una quindicina di anni fa.

Leggi tutto: Calvizie: il Minoxidil

Calvizie: terapie cosmetiche e farmacologiche

La terapia cosmetica e farmacologica contro la calvizie rappresenta una delle prime e principali metodologie di cura per chi soffre di questa patologia che in tempi odierni sta coinvolgendo una popolazione sia di tipo maschile che femminile, sia in età avanzata che in età giovane.

Leggi tutto: Calvizie: terapie cosmetiche e farmacologiche